Titolo originale: Ma'a al-Fidda
Regia: Wiam Bedirxan, Ossama Mohammed
Anno: 2014
Durata: 92 minuti
Lingua:
Inglese e Arabo (sottotitolato Italiano)
Paese: Siria, Francia
In collaborazione con: Amnesty International Italia
Compra DVD Organizza una Proiezione Guarda Ora
Festival: Festival del Cinema di Cannes 2014, Toronto Film Festival 2014, Filmmaker Festival di Milano 2014, Festival dei Popoli di Firenze 2014, Torino Film Festival 2014

Nella Siria di oggi, alcuni YouTubers filmano e muoiono, altri, invece, mentre uccidono riprendono un video. Ossama Mohammed, un regista siriano costretto all’esilio a Parigi, segue le vicende della sua nazione attraverso internet con apprensione. Quando una giovane regista curda di Homs lo contatta chiedendogli “se avessi una videocamera, cosa vorresti filmare?”, sente che è il momento di agire. Tra i due nasce un’amicizia che, dopo aver deciso di collaborare per raccontare al mondo cosa stia succedendo, sfocerà nella creazione di questo duro e appassionante documentario.

Tags:  amnesty international, amnesty italia, assad, autoritratto siriano, autroritratto, cannes, eau, eau argentee, festival dei popoli, filmaker, guerra, guerra civile, migranti, Ossama Mohammed, profughi, silvered, silvered water, siria, siriani, water, Wiam Simav Bedirxan

Programmazione

Verona Cinema Teatro Valpantena di Grezzana (VR)

7 dicembre

21.00 Tickets
Padova Cinema Teatro Giardino di San Giorgio delle Pertiche (PD)

21 dicembre

21.00 Tickets