Regia: Steven Cantor
Con: Sergei Polunin
Anno: 2016
Durata: 85 minuti
Lingua:
Russo e inglese con sottotitoli in italiano
Produzione: Gran Bretagna, Russia, Ucraina, USA, 2016
Organizza una Proiezione

Diretto dal regista candidato all’Oscar Steven Cantor, Dancer racconta la vita e la carriera di Sergei Polunin, il James Dean della danza, partendo dalle immagini da bambino, passando per i tanti successi, i tatuaggi, l’amore con Natalia Osipova.

Il ballerino più dotato della sua generazione secondo il New York Times, classe 1989, origini ucraine, di quell’est Europa dove la danza classica è più popolare del calcio anche tra i ragazzi, Polunin si colloca suo malgrado come diretto discendente del terzo millennio di quella stirpe di geniali, sensuali, mefistofelici danzatori che partendo da Nijinsky e passando per Nureyev, ha infiammato i palcoscenici dei teatri, i cuori di milioni di fan e le riviste di gossip ai livelli delle rockstar.

Realizzato in quattro anni durante i quali la produzione ha seguito Polunin nei suoi molteplici spostamenti, è stato nominato come miglior documentario ai British Independent Film Awards 2016.

Il fotografo e artista David LaChapelle, autore del video di Take Me to Church di Hozier, figura tra coloro che hanno contribuito alla realizzazione del film.

Tags:  ballet, bolshoi, cinema, dance, danza, dean, documentario, film, hozier, james, lachapelle, nijinsky, nureiev, osipova, polunin, royal, take me to church, trailer, videoclip, wanted