Regia: Hilla Medalia, Shosh Shlam
Anno: 2014
Durata: 74 minuti
Paese: Israele, USA
Organizza una Proiezione Guarda Ora

Il governo cinese è stato il primo a riconoscere la dipendenza da internet come un disordine clinico. Web Junkie identifica questo disagio e si focalizza sul trattamento proposto nei centri di riabilitazione cinesi, in particolare quello di Beijing. Il documentario segue tre adolescenti dal momento del loro ingresso nella struttura, proseguendo con la permanenza nei tre mesi successivi e concludendo con il loro ritorno a casa. Il professor Tao Ran ha istituito la prima clinica per la dipendenza da internet, un malessere che sta crescendo in modo così importante da divenire uno dei più temibili pericoli per la salute pubblica.
Nomination al premio Golden Firebird allʼHong Kong International Film Festival 2014; Nomination al premio della Giuria Sheffield Youth allo Sheffield International Documentary Festival 2014; Nomination al Gran Premio della Giuria nella sezione World Cinema – Documentary al Sundance Film Festival 2014.

Tags:  beijing, china, cina, dipendenza, droga, hong kong, internet, pechino, recupo, riabilitazione, sheffield, tossicodipendenza, web